Società Bibliografica Toscana
Società Bibliografica Toscana Società Bibliografica Toscana
Società Bibliografica Toscana
In evidenza:




LAssociazione ha lo scopo di promuovere la diffusione e lo sviluppo
di ricerche scientifiche, relative alla storia del libro, sia editoriale che tipografica,
e di quanto ad esso connesso e collegato come, a titolo esemplificativo, la diffusione
e la lavorazione della carta e delle sue filigrane, la tecnica incisoria
(sia essa calcografica, xilografica o con altre tecniche), la legatura ecc.

(Statuto della Societ Bibliografica Toscana, art. 2).




La Societ Bibliografica Toscana nata il 15 gennaio 2011 a Pienza (SI). Il suo atto costitutivo stato redatto dal notaio Michele Iannucci di Montepulciano e sottoscritto da 48 soci fondatori.
Si tratta di una societ di volontariato culturale che ha avuto origine sullonda del successo registrato da una mostra su Quaranta cinquecentine romane della collezione Tiezzi Maestri svoltasi a Pienza nel settembre del 2010 e seguito di altre iniziative espositive svoltesi in precedenza in Toscana (La passione di aver libri. Una collezione privata in Valdichiana, 2002; Scritti sullacqua. Libri, terme e acque minerali del territorio senese fra XVI e XIX secolo, 2004; De situ Clanarum. Le carte della bonifica: libri, bandi, incisioni, 2007; Siena bibliofila. Collezionismo librario a Siena su Siena, 2009). Proprio linteresse suscitato dallesposizione pientina ha accelerato la formazione di unassociazione di bibliofili, bibliografi, collezionisti, storici della stampa e delleditoria, semplici curiosi e appassionati del libro antico e moderno, interessati a impegnarsi per organizzare iniziative di genere diverso che avessero come oggetto essenziale lamore per il libro, i suoi elementi, le sue forme, il suo mondo e la sua diffusione.
La Societ si presto attivata su questi obiettivi, anche per rispondere alle molte sollecitazioni provenienti da varie parti dItalia e dallestero, organizzando fin dalla sua costituzione una fitta serie di iniziative espositive, promuovendo incontri e dibattiti con il mondo librario, partecipando a progetti di catalogazione di fondi librari significativi, collaborando con istituzioni accademiche e bibliotecarie prestigiose, istituzioni locali e associazioni di volontariato, aprendo un profilo su Facebook, pubblicando cataloghi e opere di carattere bibliografico.

La societ bibliografica toscana

Presidente
Paolo Tiezzi Mazzoni della Stella Maestri

Vicario
Enzo Mecacci

Presidenti onorari
Mons. Rodolfo Cetoloni
Oliviero Diliberto
Fabrizio F

Tesoriere
Leonardo Botarelli

Consiglieri
Pietro Crini
Emanuela Frullanti
Doriano Mazzini
Giancarlo Mezzetti
Ettore Pellegrini
Fausto Rossi

Collegio dei probiviri
Gianfranco Barbanera
Paolo Malesci
Alessandra Panzanelli Fratoni
Copyright 2013-2015 - Società Bibliografica Toscana - Piazza Matteotti, 53049, Torrita di Siena - Codice Fiscale 90022750526
Vietata la riproduzione anche parziale, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo dei contenuti di questo sito senza autorizzazione esplicita.